2 thoughts on “In favor of wearing whatever the hell you want

  1. Buongiorno, Paola.
    Scrivi sempre post lucidi, intelligenti e capaci di divaricare il mio sguardo provinciale.
    Oggi questo tuo commento alla foto di Frau Merkel mi ha commosso. No, non esagero. Scalda il cuore constatare come ci sia ancora qualcuno capace di sfuggire alla battuta crassa e volgare. Sarebbe stata senz’altro più facile e invece hai scritto un pensiero delicato, sensibile e anticonvenzionale, come la scollatura della Cancelliera.

    Non ho cinquant’anni, ma trentasette, eppure è da una vita che aspetto di leggere e sentire certe cose. Quando succede è giubilo puro.

    Grazie e buon lavoro.

    Barbara, da Bologna
    P.S.: Scusa se ho scritto in italiano, ma le parole mi sono uscite dal cuore e il mio, per abitudine, parla di sentimenti e d’amore nella mia lingua.

  2. Pingback: In favor of wearing whatever the hell you want, part 3 | Live from Planet Paola

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s